aggiornamento 1 maggio 2021

purtroppo quanto dico in questo episodio di Fotoradio non si è realizzato e quindi di antropocene parleremo nella seconda parte del 2021 e nel 2022. Lavorare su questo tema è stato più lungo del previsto e poi la pandemia ha sconvolto molte cose. La stagione 2020-2021 si è concentrata su una nuova concezione di Fotonews. A breve uscirà anche un nuovo trailer per raccontare l’intero progetto Fotoradio. A presto!


In questa puntata di Fotoradio - Un podcast che parla di fotografie non parliamo di nessuna fotografia :) ma del contesto dentro il quale la nuova serie di Fotoradio si trovarà a sguazzare.

Senza pretesa di precisione scientifica, ascoltiamo alcuni contributi che introducono i diversi elementi che compongono l’antropocene, l’era nella quale l’uomo ha iniziato a lasciare una impronta profonda e ineliminabile sul Pianeta. Disboscamento, cementificazione, inquinamento… e molti altri. In ogni puntata di Fotoradio che verrà, approfondiremo ognuno di questi, osservando il lavoro di fotografie e fotografe che hanno dedicato tempo e risorse a documentare come l’uomo stia distruggendo la Terra e… se stesso.

Ecco di cosa parliamo in questo episodio di Fotoradio / ANTROPOCENE - Un podcast che parla di fotografie.

Ascolta su Spreaker.

Oltre che sul sito di Spreaker, puoi ascoltare Fotoradio anche su Apple iTunes, Spotify, Google Podcast e su molte altre piattaforme elencate qui.

Se vuoi lasciare un commento (grazie!), vai nella sezione Contatti


Grazie di aver ascoltato l’episodio. Alla prossima!


Collegamenti

In questo episodio, ci siamo avvalsi di brevi ragionamenti fatti da alcuni esperti. Di seguito i link agli interventi completi.

  • Ilaria Capua che è intervenuta a Otto e Mezzo su La7 il 20.3.2020.

  • Mario Tozzi nell’introduzione della sua trasmissione, Sapiens, su Rai3 all’episodio “I divoratori del Pianeta”, andato in onda a Marzo 2020.

  • Luca Mercalli nel suo intervento al TedX di Torino nel 2017.


Credits per l’episodio

La foto di copertina è di Sean Pollock da Unsplash.

Per i suoni, nella pagina About ci sono le fonti.

La musica è di Duke Herrington (da Epidemic Sound ma lo trovate anche su Spotify). I pezzi sono, in ordine:

  • Afternoon Fireworks
  • Play It Cool
  • A Tribute To Gold

Fair use

In questo sito si seguono le regole del Fair use vigenti in America per l’utilizzo di immagini di proprietà di terzi. Spiego meglio qui